Al mattino visitiamo il villaggio di Kochna dove passeggiamo su stradine di ciottoli, circondati da donne che filano la lana e bambini che ci chiedono una fotografia per poi vederla nello schermo della digitale, unica concessione alla modernità. Oggi la fa più freddo e umido ma non per questo i luoghi sono meno affascinanti. Ci colpisce soprattutto Bungamati con edifici antichi, dominato da un complesso di templi a shikara in un’ampia piazza, a cui si accede attraverso antiche porte con grandi statue di animali poste a guardia del centro. Un grande pozzo e i piccioni mi ricordano un campiello veneziano, le case hanno le porte decorate con affreschi o maioliche colorate. A Jalawakel sentiamo il problema della persecuzione subita dai tibetani negli ultimi decenni: una comunità di profughi dal Tibet ha avviato qui la produzione di bellissimi (e cari) tappeti a tema naturalistico e religioso.

All’ora di pranzo giungiamo a Patan, una delle tre capitali imperiali che ha, pure lei, Durbar Square al centro. Vi si arriva per ampie strade costellate da antichi edifici, restaurati dall’UNESCO (i cui fondi hanno fatto molto bene alla città). Il colpo d’occhio dell’accesso alla piazza da sud è notevole, l’osserviamo da vari punti di vista notando la sequenza di palazzi, statue e soprattutto templi, di ogni epoca e forma.

Mangiamo al volo, andiamo al tempio d’oro poi ci diamo un’ora di libertà. Infine gustiamo un ottimo tè sulla terrazza del Café de Patan e, prima di uscire dalla piazza, diamo un ulteriore sguardo a nord: sopra le case vediamo alzarsi le vette più alte, stupende, ricoperte di neve.

Rientrati a KTM ci diamo allo shopping sfrenato a Thamel, provando ogni tipo di abbigliamento sportivo, maglioni e accessori di lana, ceniamo e andiamo a dormire.

Ti è piaciuto questo post sul viaggio KD INDIA? Allora leggi anche gli altri, li trovi qui:

KD India, un assaggio di Nepal e India con Avventure nel mondo

Inoltre vi consiglio di leggere...

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. Required fields are marked *