IL DIARIO DELLA MIA QUARANTENA A MESTRE

Questo è il diario semiserio delle mie uscite in vari angoli di Mestre, fra marzo e aprile, così vuoti, così diversi, a causa della quarantena. Inizia con la città vista dall’alto (del terrazzo di casa) e finisce con uno sguardo sempre dal terrazzo verso il cielo, la luna, il futuro insomma. Che sia qualcosa da … Leggi tutto