LA SETTIMA ONDA E LA SETTANTESIMA BANDIERINA

Gennaio 1998, isola di Madeira. Dopo i primi giorni nel brulicante capoluogo Funchal ci spostiamo a ovest di quest’isola stupenda, per cercare la natura e il silenzio che solo i paesini affacciati sull’oceano possono regalare. Prendiamo a noleggio un pulmino e un’auto e via, lungo la costa settentrionale: Machico, Santana, Porto Moniz, Ribeira Brava sono … Leggi tutto

UN ANNO IN TOUR, ABC DEL 2013 DI GAMBERETTAROSSA

In attesa che WordPress componga il patchwork annuale dei miei post del 2013, mi affretto a scorrere l’anno che volge al termine attraverso i suoi temi portanti e, perché no, con una bella lista di buoni propositi per il 2014. Il 2013 è stato sin dall’inizio intensissimo, pieno di novità a partire dal nuovo lavoro, … Leggi tutto

DAL PARRUCCHIERE A MARRAKECH

8 gennaio 2013 Torno a Marrakech dopo 16 anni, anche per tornare dal parrucchiere, come nel giugno del 1997 quando durante il mio soggiorno al villaggio Valtur avevo sentito il bisogno di mettermi la testa a posto per la serata di gala . Non solo ero in un non luogo che per definizione, come le … Leggi tutto

COSA HO IMPARATO DA QUESTO VIAGGIO

Ho imparato che non occorre star via tanto tempo né andare lontano per fare un bel viaggio e staccare la spina. Ho imparato che la diversità è una ricchezza, lo sapevo già ma mai come in questa settimana in Marocco ho visto quant’è bello venirsi incontro e fare delle proprie caratteristiche un punto di partenza … Leggi tutto

L’ATLANTE VISTO DAL PULMINO

7 gennaio 2013 Gorges du Dades – Ouarzazate – Ait Benaddou – Marrakech Per arrivare a Marrakech dobbiamo attraversare l’Atlante scavalcando passi di montagna su strade strette e tortuose, stiamo sul pulmino dalle 8 alle 18 in una tappa di trasferimento lunga e faticosa (ben 400 km ) per noi e soprattutto per il ns … Leggi tutto

IL GIORNO PIU’ BERBERO (cit)

6 gennaio 2013, da Erg Chebbi alle Gorges du Todra e Gorges du Dades. Tutti in piedi prima delle 7, andiamo a vedere l’alba su quella che è ormai la nostra duna. Anche adesso il sole sale in un attimo, ma ci scalda di più un bel tè caldo. Riprendiamo la strada della civiltà, chi … Leggi tutto

FINALMENTE IL DESERTO

5 gennaio 2013, dalle Gorges du Ziz a Merzouga ed Erg Chebbi. L’Italia e il Marocco sono due paesi accomunati dalla grande varietà dei paesaggi, ma da noi non c’è il deserto e per me questo è un motivo più che sufficiente per tornare periodicamente in Nordafrica , anche se alla fine di queste visite … Leggi tutto

DALLA MEDINA ALLA KASBAH

4 gennaio 2013, da Fes alle Gorges du Ziz. Questo è un giudizio sospeso. La visita della città imperiale di Fes porta via almeno mezza giornata, un tempo limitato poiché poi dobbiamo proseguire verso sud est. Siamo in compagnia della guida che ho contattato prima di partire, oggi è venerdì e il souk semideserto, con … Leggi tutto

LA BELLEZZA SEMINASCOSTA DI VOLUBILIS

Trovo sempre interessante, nei miei viaggi, scoprire antiche rovine romane e ripensare alla potenza che ebbero i nostri progenitori su entrambe le sponde del Mediterraneo, Volubilis non è affatto da meno. A pochi chilometri da Moulay Idriss si intravvedono colonnati ben conservati, sono le 15, l’aria si è fatta finalmente tiepida e il cielo è … Leggi tutto

LA CITTA’ PIU’ SACRA DELL’ISLAM DOPO LA MECCA

Da un mesetto mi sto appassionando a parole e di fatto ai pellegrinaggi, quei percorsi che da secoli portano i fedeli nei propri luoghi santi. Camminando per centinaia, se non migliaia di chilometri, il pellegrino fa molta fatica così può espiare i propri peccati, si mette in contatto con la divinità, prega, facendo così anche … Leggi tutto